Labbra effetto sfumato per una serata da Star

Questa tecnica molto semplice può essere utilizzata con infinite combinazioni, a seconda del colore che si preferisce o che sta meglio al volto e alla carnagione, e consiste nell’usare due colori differenti di rossetto/matita per labbra. In verità, ognuno ha un suo modo di metterla in pratica: c’è chi usa sia due matite che due rossetti, mentre c’è chi utilizza soltanto una matita più scura ed un rossetto più chiaro.

Per la base invece si è tutti d’accordo, va sempre passato un velo di fondotinta in polvere sulle labbra, magari dopo averle idratate con del burro cacao o un olio come la vasellina. Dopo aver fatto penetrare bene l’unguento e il fondotinta, si disegna tutto il contorno delle labbra con la matita di tonalità più scura, riempiendo anche gli angoli della bocca, sia inferiori che superiori, per circa un centimetro di estensione.

Per fare in fretta, si può subito applicare un rossetto più chiaro, preferibilmente della stessa tonalità della matita, per terminare il riempimento centrale delle labbra, oppure prendere una matita più chiara per sfumare il tratteggio della matita principale, partendo dalle estremità interne dello stesso. Questo passaggio in più fisserà maggiormente il colore, in quanto il rossetto classico si consuma in fretta durante la serata, se ci si inumidisce spesso le labbra o si beve di frequente. La matita è più duratura.

Così, il rossetto servirà solo per dare un tocco di brillantezza al make-up, soprattutto se si amano i lucidalabbra perlati che illuminano le labbra. In questo modo la base del colore resterà più a lungo, anche per chi desidera un effetto opaco e dunque applicherà un rossetto mat. Per fissarlo ulteriormente, si può utilizzare dell’ombretto in polvere da tamponare sulla parte riempita con il rossetto.

L’applicazione è veramente rapida, però è preferibile perfezionare il make-up alle labbra con un altro accorgimento che non tutti prendono in considerazione. Vuoi o non vuoi, infatti, anche se si è precisi con il disegno del contorno qualche sbavatura è sempre inevitabile, alla quale si può rimediare con un pennellino intinto di correttore per uniformare la linea esterna del contorno.

Inoltre, per rendere il colore più reattivo e togliere macchie ed impurità, la pelle morta alla superficie delle labbra, si può fare uno scrub preliminare alle labbra usando un pizzico di zucchero disciolto con un cucchiaino di olio d’oliva, oppure con l’olio di cocco. Si miscelano bene e si applicano sulle labbra con un massaggio circolare ed energico per una ventina di secondi, e poi si rimuove la patina con carta assorbente. Le labbra verranno incredibilmente morbide, però applichiamo sempre un burro di cacao, prima di applicare la base di fondotinta, per idratarle e prepararle al make-up.

Dieta del Supermetabolismo, 10 kg in 28 giorni: più mangi più dimagrisci
Labbra grandi e naturali con il make-up, effetto nudo

Crediti » Video inseriti (di proprietà dei canali corrispondenti): YouTube ○ Testi originali: Fitness Fun©

Link Utili:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto da Copyright