Ballo di Gruppo Bachata Salsa Merengue con MUSICA LATINA degli Achèvere de Cuba

Questo ballo di gruppo caraibico racchiude ben cinque stili in un unico ballo: il Merengue, la Salsa, la Bachata, il Cha cha cha e la Conga. È un ballo molto movimentato ed energico, e se si riesce ad affrontarlo in un’unica sessione di ballo, benché duri poco più di 5 minuti, è assicurato un grosso dispendio di calorie, dato che riprende un po’ lo stile della Zumba, dove si fanno lavorare tutti i muscoli insieme, una sessione di fitness completa che si effettua ballando.

Gli Achèvere de Cuba sono un gruppo piuttosto giovane, è nato nell’estate del 2005 ed è formato da artisti e musicisti italiani e cubani. L’idea è di due cubani che abitano in Italia, e suonano una musica tradizionale cubana, ma più in generale si prefiggono di diffondere la musica latina a livello internazionale, quindi ogni genere, da quello caraibico, brasiliano fino a quello africano.

La coreografia è diretta da Barbaro Richard, un animatore del gruppo “Sabor latino de Cuba”, è abbastanza semplice e alla portata di tutti, dato che non mostra passi complicati o troppo professionali, quindi non è affatto necessario frequentare una scuola di ballo. Il passaggio da uno stile danzante all’altro è molto fluido, grazie anche al perfetto missaggio del brano che s’intitola semplicemente “Musica latina”.

Non c’è una sequenza ordinata negli stili, i balli sono miscelati insieme e dunque i non esperti li confonderanno. Il Merengue s’incentra sul movimento delle spalle e dei piedi, come una marcia sul posto, ed è prevalentemente un ballo di coppia, dove il movimento dei fianchi è molto vicino tra i due partner. Anche la Salsa è un ballo di coppia, detto “di coppia aperta”, poiché è un volteggiare al di fuori dello spazio tra i ballerini, è abbastanza fantasiosa e libera perché non rispetta passi e schemi ben precisi, fatta eccezione per le battute musicali e le pause che devono essere seguite.

La Bachata, altro ballo di coppia originario della Repubblica Dominicana (come il Merengue, mentre la Salsa ha origine nei paesi latini in generale), presenta poche varianti danzanti, fatte sul posto e in modo piuttosto lento. Era chiamato il ballo “da amarezza”, poiché ballato tra le classi indigenti, ed esprimeva una realtà sociale estremamente difficile, dominata dalla tristezza.

Il Cha cha cha è nato a Cuba, e si basa sul conteggio “due tre cha cha cha” (tre passi), in un movimento laterale, destro e sinistro delle gambe, all’inizio molto semplice ma in seguito ha subito le influenze della Rumba e il Mambo. La Conga, invece, che è meno conosciuta in Occidente e viene sempre da Cuba, era un ballo coloniale danzato dagli schiavi e consiste in una specie di trenino, tutti in fila indiana a tempo di musica.

La ZUMBA Samba con “Sangue Vermelho” (Carlos Junior)
Sessione Zumba Fitness Dance con “Mueve la colita” (Los Locos)

Crediti » Video inseriti (di proprietà dei canali corrispondenti): YouTube ○ Testi originali: Fitness Fun©

Link Utili:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto da Copyright

NUOVA NORMATIVA GDPR - Per mantenere le complete funzionalità del nostro sito devi accettare l'uso dei Cookie. In questo modo, potremo darti un'esperienza migliore di navigazione. PRIMA DI ACCETTARE LEGGI DETTAGLI

Oltre ai Cookie tecnici necessari per un regolare funzionamento del sito, Fitness Fun utilizza Cookie aggiuntivi per personalizzare la navigazione dell'Utente, in merito alla gestione delle statistiche, del traffico, dei social media, dei video e degli annunci promozionali. Questi Cookie sono preventivamente disabilitati di default, puoi scegliere tu stesso se abilitarli o meno, dando il tuo esplicito consenso. In alcun modo i dati inseriti (ad es. e-mail per iscrizione al blog o nella sezione commenti) verranno usati per diverse finalità né condivisi con terze parti: il nostro interesse è la sicurezza della tua privacy. Accetti l'uso dei Cookie e i termini e le condizioni della nostra PRIVACY POLICY? Cliccando su "Accetto" dichiari di aver letto e accettato, dando il permesso per l'utilizzo di Cookie non tecnici e dunque non strettamente necessari. La durata di accettazione dei Cookie è di 3 mesi, con la possibilità di revocarla in qualsiasi momento attraverso il pulsante in alto nella sidebar del sito (alla fine della pagina per cellulari o tablet). Se non accetti, potrai comunque continuare con la navigazione ma la visualizzazione delle pagine sarà limitata. In ottemperanza e conformità al Regolamento UE n. 2016/679 (GDPR).

Chiudi