I poteri benefici della buccia di banana: colesterolo, mal di testa, buonumore ed acne

Tutti noi siamo abituati a gettare la buccia e mangiare solo la polpa, della banana, eppure è proprio nella buccia che si trovano le maggiori proprietà benefiche di questo gustoso frutto. La buccia, infatti, contiene molta più vitamina C, fosforo, ferro, potassio e fibre, rispetto alla polpa, l’unica cosa del frutto che noi comunemente mangiamo.

Nel suo piccolo la buccia porta ingenti benefici, di cui ne annoveriamo alcuni: combatte la stitichezza, riduce il tasso di colesterolo e la pressione arteriosa, aumenta il buonumore, elimina il mal di testa, le verruche e l’acne, fortifica i muscoli in caso di allenamenti intensivi ed è un repellente naturale che può essere utilizzato al posto dell’antiparassitario per il giardino. Inoltre, è indicata nelle diete perché ha un alto contenuto di fibra dietetica e pertanto aiuta l’apparato digestivo a lavorare correttamente, attenua il senso di fame e combatte la fame nervosa. Tuttavia la banana non va mangiata la sera, poiché il metabolismo non la brucerebbe, per via del suo copioso apporto energetico.

Se mangiare la buccia di banana vi sembrerà un po’ strano e dunque difficoltoso, vista l’abitudine di gettarla via, quindi si può anche preparare un frullato di banana a cui si aggiungerà anche la buccia. Comunque, ci si può abituare un poco alla volta, mangiando un pezzettino qua e là e prendere così pian piano familiarità.

Se per tutti gli altri usi (benefici) va ingerita, per quanto riguarda l’acne e il mal di testa va applicata direttamente sulla parte: sulla testa andrà lasciata una ventina di minuti, cercando di rilassarsi il più possibile, mente per l’acne e le verruche va fatto preferibilmente la sera, sfregando la buccia sull’escrescenza e lasciando agire per tutta la notte, senza risciacquare.

Ma, il vero prodigio della banana è il buonumore, poiché contiene il triptofano, un aminoacido che incide sulla produzione di serotonina: il triptofano è presente già nella polpa ma molto più nella buccia. Per giunta aiuta efficacemente in quei giorni del mese, attenua i dolori mestruali e di conseguenza può sostituire l’uso dei farmaci.

Per gli usi esterni, oltre che come repellente per pidocchi e piccoli parassiti che infestano il nostro giardino, la buccia di banana è formidabile per lucidare le scarpe e i mobili, un rimedio tutto naturale che evita di usare prodotti chimici che in qualche modo sono nocivi per l’ambiente. Si prende la buccia e si sfrega la superficie con la sua parte interna: lascia i mobili come nuovi.

3 trucchi semplici e veloci per eliminare la pancia
Dieta Miami o Dieta Miracolo, perdi 3 kg in 3 giorni

Crediti » Video inseriti (di proprietà dei canali corrispondenti): YouTube ○ Testi originali: Fitness Fun©

Link Utili:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto da Copyright

NUOVA NORMATIVA GDPR - Per mantenere le complete funzionalità del nostro sito devi accettare l'uso dei Cookie. In questo modo, potremo darti un'esperienza migliore di navigazione. PRIMA DI ACCETTARE LEGGI DETTAGLI

Oltre ai Cookie tecnici necessari per un regolare funzionamento del sito, Fitness Fun utilizza Cookie aggiuntivi per personalizzare la navigazione dell'Utente, in merito alla gestione delle statistiche, del traffico, dei social media, dei video e degli annunci promozionali. Questi Cookie sono preventivamente disabilitati di default, puoi scegliere tu stesso se abilitarli o meno, dando il tuo esplicito consenso. In alcun modo i dati inseriti (ad es. e-mail per iscrizione al blog o nella sezione commenti) verranno usati per diverse finalità né condivisi con terze parti: il nostro interesse è la sicurezza della tua privacy. Accetti l'uso dei Cookie e i termini e le condizioni della nostra PRIVACY POLICY? Cliccando su "Accetto" dichiari di aver letto e accettato, dando il permesso per l'utilizzo di Cookie non tecnici e dunque non strettamente necessari. La durata di accettazione dei Cookie è di 3 mesi, con la possibilità di revocarla in qualsiasi momento attraverso il pulsante in alto nella sidebar del sito (alla fine della pagina per cellulari o tablet). Se non accetti, potrai comunque continuare con la navigazione ma la visualizzazione delle pagine sarà limitata. In ottemperanza e conformità al Regolamento UE n. 2016/679 (GDPR).

Chiudi