La ZUMBA Salsa con “La vida es un carnaval” (Cover Celia Cruz Regina della Salsa)

In questa solare sessione Fitness Dance si eseguono i passi della Salsa in modalità Zumba, quindi come ballo di gruppo e non come ballo di coppia. Lo stile è molto ballerino, dunque più coreografico che sportivo, benché assicuri un buon dispendio calorico e l’impiego di tutti i muscoli, restituendo peraltro un po’ di elasticità alla colonna vertebrale, attraverso i movimenti allungati delle braccia.

Questa è anche una sessione cardio che aumenta la resistenza, e inoltre favorisce la coordinazione e la musicalità, perciò aiuta ad integrarsi col passo di musica, se si è poco portati al ballo. Ad ogni modo non sarà difficile seguire i passi, prima di tutto per la musica che trascina, e poi perché non sono tanto articolati come la Salsa stessa.

La Salsa non è un ballo complicato, in quanto ha pochi passi base: la difficoltà sta nella fantasia, poiché è un ballo libero, aperto, che si fonda appunto su quei passi che vengono arricchiti dal volteggiare libero della coppia. Posto ciò, è sicuramente più semplice seguirla in gruppo, avendo dei passi preordinati.

Comunque, se si vuole imparare la Salsa questo è un buon inizio, in quanto i passi base ci sono, benché miscelati con movimenti di tipo aerobico, proprio per rendere al meglio con la sessione fitness. Ma, una volta assimilato il movimento, cominciare a ballarla in coppia sarà meno difficile, avendo già una buona base da cui partire.

Brano assai rappresentativo della Salsa è “La vida es un carnaval”, un successo internazionale del 1998 che in origine era cantato da Celia Cruz, soprannominata la “regina della salsa” o “regina della musica latina”, una cantante cubana che ha fatto la storia della musica latina. Scomparve nel 2003, all’età di 80 anni, ma è un’icona intramontabile che tuttora riecheggia nelle musiche e gli stili latini.

Di questo pezzo abbiamo una infinità di cover, come quella usata in questa sessione, ma una delle più famose è sicuramente quella di Jennifer Lopez (2013), come anche quella di Mikey Perfecto (2004), che combina insieme anche lo stile Merengue e reggaetón, ovvero un reggae latino nato a Portorico negli anni ‘90. La canzone vinse anche il titolo di Tropical Song dell’anno (2003), e nel 2015 fu uno dei brani più scaricati in digitale.

Sessione Zumba Fitness Dance con “Subeme la radio” (Enrique Iglesias)
La ZUMBA Samba con “Sangue Vermelho” (Carlos Junior)

Crediti » Video inseriti (di proprietà dei canali corrispondenti): YouTube ○ Testi originali: Fitness Fun©

Link Utili:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto da Copyright

NUOVA NORMATIVA GDPR - Per mantenere le complete funzionalità del nostro sito devi accettare l'uso dei Cookie. In questo modo, potremo darti un'esperienza migliore di navigazione. PRIMA DI ACCETTARE LEGGI DETTAGLI

Oltre ai Cookie tecnici necessari per un regolare funzionamento del sito, Fitness Fun utilizza Cookie aggiuntivi per personalizzare la navigazione dell'Utente, in merito alla gestione delle statistiche, del traffico, dei social media, dei video e degli annunci promozionali. Questi Cookie sono preventivamente disabilitati di default, puoi scegliere tu stesso se abilitarli o meno, dando il tuo esplicito consenso. In alcun modo i dati inseriti (ad es. e-mail per iscrizione al blog o nella sezione commenti) verranno usati per diverse finalità né condivisi con terze parti: il nostro interesse è la sicurezza della tua privacy. Accetti l'uso dei Cookie e i termini e le condizioni della nostra PRIVACY POLICY? Cliccando su "Accetto" dichiari di aver letto e accettato, dando il permesso per l'utilizzo di Cookie non tecnici e dunque non strettamente necessari. La durata di accettazione dei Cookie è di 3 mesi, con la possibilità di revocarla in qualsiasi momento attraverso il pulsante in alto nella sidebar del sito (alla fine della pagina per cellulari o tablet). Se non accetti, potrai comunque continuare con la navigazione ma la visualizzazione delle pagine sarà limitata. In ottemperanza e conformità al Regolamento UE n. 2016/679 (GDPR).

Chiudi