Lezione facile Zumba di Beto Perez, il fondatore della Zumba

Ormai le lezioni vanno fatte tutte in video, soprattutto quando si parla della Zumba, che infatti pubblica regolarmente CD e DVD come lezioni interattive per chi non ha tempo o voglia di andare nelle palestre, anche se francamente è molto più divertente e motivazionale farla in gruppo, visto che praticandola in compagnia ci si concentra di meno sullo sforzo e di più sul divertimento. Però, una video lezione è utile per i principianti, coloro insomma che si imbarazzano un pochino, quando si trovano nel bel mezzo della ressa e non sanno proprio come muoversi.

Questa coreografia si basa più sul ballo aerobico che sulla Zumba in sé, dato che è molto essenziale e non si fonda sullo sforzo intenso a livello fisico, quanto piuttosto sul divertimento e l’allegria che la Zumba dovrebbe sempre portare con sé. È, in sostanza, una dimostrazione ed anche un incontro promozionale tra questi due grandi artisti, Victoria Justice (attrice e cantante americana) e Beto Perez, fortunato creatore della Zumba.

Il brano che funge da base musicale, infatti, è di Victoria Justice, s’intitola “Shake” ed è uscito nel 2013, quando la Zumba era ancora in erba, o comunque non celebre come adesso. Probabilmente era un modo per farsi conoscere, maggiormente per quanto riguarda la Zumba, vista la già accentuata popolarità di questa amatissima cantante statunitense di origine portoricana.

Tuttavia Victoria Justice non è propriamente una cantante, è un po’ come Justin Timberlake che ogni tanto pubblica dischi per i suoi fan, ma la sua professione principale è quella di fare l’attore. Le sue canzoni si trovano quindi su Internet, acquistabili tramite il download digitale (iTunes), se volete scaricare la canzone e ballare questa coreografia da soli, quando avrete imparato i passi.

La lezione si divide tecnicamente in due parti, dove la prima è senza base musicale e si illustrano semplicemente i passi, mentre la seconda viene fatta con la coreografia intera, insieme alla musica. A sua volta, la prima parte è divisa in 4 sezioni, dove si mostra dettagliatamente ogni sequenza per essere facilmente memorizzata.

Questo è un modo facile e divertente se si ha voglia di approcciarsi alla Zumba ed ancora non si decide veramente di praticarla. A volte si ha bisogno di una piccola spinta, anche invogliante, specialmente se non ci si sente capaci. Ma la Zumba non è una di quelle attività per cui bisogna essere dei professionisti, basta aver voglia di fare, di rimettersi in forma e di divertirsi, poi il resto viene da sé.

Sessione Zumba Fitness Dance con il Meneito
Sessione Zumba Cardio per pancia e girovita (“El Perdon”, Enrique Iglesias)

Crediti » Video inseriti (di proprietà dei canali corrispondenti): YouTube ○ Testi originali: Fitness Fun©

Link Utili:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto da Copyright

NUOVA NORMATIVA GDPR - Per mantenere le complete funzionalità del nostro sito devi accettare l'uso dei Cookie. In questo modo, potremo darti un'esperienza migliore di navigazione. PRIMA DI ACCETTARE LEGGI DETTAGLI

Oltre ai Cookie tecnici necessari per un regolare funzionamento del sito, Fitness Fun utilizza Cookie aggiuntivi per personalizzare la navigazione dell'Utente, in merito alla gestione delle statistiche, del traffico, dei social media, dei video e degli annunci promozionali. Questi Cookie sono preventivamente disabilitati di default, puoi scegliere tu stesso se abilitarli o meno, dando il tuo esplicito consenso. In alcun modo i dati inseriti (ad es. e-mail per iscrizione al blog o nella sezione commenti) verranno usati per diverse finalità né condivisi con terze parti: il nostro interesse è la sicurezza della tua privacy. Accetti l'uso dei Cookie e i termini e le condizioni della nostra PRIVACY POLICY? Cliccando su "Accetto" dichiari di aver letto e accettato, dando il permesso per l'utilizzo di Cookie non tecnici e dunque non strettamente necessari. La durata di accettazione dei Cookie è di 3 mesi, con la possibilità di revocarla in qualsiasi momento attraverso il pulsante in alto nella sidebar del sito (alla fine della pagina per cellulari o tablet). Se non accetti, potrai comunque continuare con la navigazione ma la visualizzazione delle pagine sarà limitata. In ottemperanza e conformità al Regolamento UE n. 2016/679 (GDPR).

Chiudi